Vivere da soli

solitudine

Vivere da soli è figo, hai la tua totale indipendenza  e bla bla… ma non è tutto rose e fiori, non sto parlando della rottura di scatole delle pulizie di casa, delle lavatrici o del cucinare. Parlo degli stati d’animo che vengono ingigantiti dalla solitudine, e stamattina mi è capitato di leggere un articolo mooolto interessante che tratta questo argomento nel dettaglio. Vi consiglio di darci un occhiata perché in alcuni punti ci sono anche citazioni di personaggi storici che fanno riflettere.

Continua a leggere

Momento riflessione

Sono ormai passati tre mesi da quando decisi di andare a vivere per conto mio in un piccolo monolocale in centro Torino. Dai lo voglio dire con la mia sfacciataggine: è uno spettacolo vivere da solo! Certo bisogna star dietro a molte più cose, affitto, bollette, lavatrici, cucinare ecc…insomma bisogna diventare un fottutissimo casalingo tutto fare!  Ma della totale indipendenza ne vogliamo parlare? Qui mi viene da citare una frase che Jovanotti canta in una sua canzone: “Eppure non mi sono mai sentito così libero!” E mentre mi assaporo tutti gli aspetti del vivere da solo, rimango un po nel letto a fumare, con la luce di un neon blu che uso come abat-jour e penso a reinventarmi completamente.

IMG_20150908_113517