Buon Natale Blogghisti!

Annunci

Chi diavolo sono?

_win8385

NOAR al teatro Lo Spazio a Roma

Escludendo le mie crisi d’identità, per la maggior parte del tempo sono Alessandro. Un ragazzo iperattivo, bipolare, asociale, estroverso, simpatico, noioso.
In una parola?
Non esiste una parola per descrivermi quindi ho voluto crearne una a caso che suonasse bene: NOAR
Noar è il nome che descrive e racchiude la mia arte, che dà musica e voce a idee astratte, fermentate nella mia mente! Cambia il mio volto, sembro un adulto…i fogli si riempiono d’inchiostro, la musica mi accompagna, il microfono assorbe la mia voce e l’amplifica…inizia tutto da qui

NOAR