Parlando di libri invece…

feltrinelli

Ho una carta regalo da spendere come meglio credo alla Feltrinelli, trovo che sia un regalo davvero intelligente da fare e si fa sempre bella figura. Proverei a chiedervi un consiglio sul libro da acquistare, leggo praticamene qualsiasi genere. 🙂

Annunci

16 pensieri su “Parlando di libri invece…

  1. modaallamoda ha detto:

    Ciao. Effettivamente c’è un mare di libri in cui navigare……così vorrei citarne qualcuno anche perché non conosco bene i tuoi gusti…….IL PICCOLO PRINCIPE è un libro che contrariamente a quello che si possa pensare non è un libro per bambini perché la comprensione del significato non è per niente facile e comunque sostengo che questo libro sia più che altro dedicato a noi adulti…… poi provare a ricercare i libri di Andrea De Carlo , sono davvero coinvolgenti…….Buona lettura!

    Liked by 1 persona

    • NOAR ha detto:

      Ciao 🙂 ho già quel libro, IL PICCOLO PRINCIPE, feci anche una piccola recita scolastica dedicata a quella storia e non penso affatto che sia un libro per bambini… anzi esprime concetti adatti ad ogni età. Andrò quindi a fare una ricerca su Andrea de Carlo. Grazie dei consigli 😉

      Liked by 1 persona

  2. Paola ha detto:

    Com’è difficile consigliare un libro. Ti segnalo due letture che mi hanno colpito molto, per originalità di argomento e capacità nel raccontarlo: Un’eredità di avorio e ambra (Edmund De Waal, che non è nemmeno uno scrittore) e Suite francese di Irene Nemirovsky. Ma tutto quello che ha scritto lei vale la pena

    Liked by 1 persona

  3. fulvialuna1 ha detto:

    Un ottimo regalo! Intelligente.
    Non mi sento di suggerirti libri, sono una che spazia a 360°….ma sei vai all Feltrinelli e chiedi di aiutarti, ci sono commessi veramente bravi a capire quale può essere il tuo genere. Almeno noi, a Roma, ci siamo spesso affidati a loro. Se ti va di sbirciare da me nella sezione libri trovi qualcosa…ma non ti aspettare ultimi titoli, sono una che deve elaborare e poi vado sulla scia del momento interiore.

    Liked by 1 persona

  4. sportestremimamma ha detto:

    Se vuoi un giallo : io uccido di Faletti.
    Se vuoi ridere: Salta tempo di Benni
    Se vuoi ridere e piangere: vengo e ti porto via di Ammaniti
    Se sei romantico: Notte Dame de Paris
    Se vuoi rilassati leggendo: i libri della Kinsella
    Se vuoi pensare: Cronache da Gerusalemme e Pyongyang di Guy Delisle (sono graphic novels).

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...